by enrico.rombaldoni/ dicembre 11. 2018/ 0 Comments/ Curiosità

Un’interminabile processione di popolo ha reso omaggio alla salma dell’ex ciclista, esposta nella chiesa di San Piero in Palco a Firenze. Tra le pagine del libro delle firme, qualcuno gli ha perfino chiesto una grazia: «Ora che sei in cielo, fa guarire la mia nipotina Jasmine». Un lungo applauso spontaneo gli ha reso omaggio all’uscita dalla chiesa. È sepolto nel cimitero di Ponte a Ema.

Leave a comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *