by enrico.rombaldoni/ agosto 7. 2018/ 0 Comments/ Curiosità

Tra le dita del leader radicale, una sigaretta. Sulla bara, un khata tibetano (sciarpa cerimoniale del Buddismo Tibetano), la bandiera del Tibet e un pacchetto di toscanelli. Il Requiem di Mozart ha accompagnato il funerale laico mentre su un maxischermo scorrevano le immagini che ne riassumevano la vita politica. Le sue spoglie riposano al cimitero di Cartecchio.

Leave a comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *