by enrico.rombaldoni/ settembre 29. 2018/ 0 Comments/ Curiosità

I funerali dello scrittore e chimico italiano si svolsero a Torino nel 1987 con il feretro portato a spalla da ex partigiani. Le sue spoglie riposano presso il campo israelitico nel Cimitero monumentale del capoluogo piemontese, dove sulla sua lapide è possibile leggere ”174517”, ossia il numero identificativo tatuato sul braccio durante la prigionia ad Auschwitz.

Leave a comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *