by enrico.rombaldoni/ febbraio 5. 2019/ 0 Comments/ Curiosità

L’ultimo saluto a uno dei più grandi scrittori statunitensi del ventesimo secolo, è stato dato nel cimitero del Bard College (New York). Le spoglie del romanziere, che diceva di voler essere sepolto vicino agli ebrei per «avere qualcuno con cui parlare», giacciono accanto a quelle del suo amico Norman Manea, un autore ebreo-rumeno che lavora come professore al college.

Leave a comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *