by enrico.rombaldoni/ marzo 15. 2019/ 0 Comments/ Curiosità

L’ultimo saluto al compositore italiano scomparso nel 1990, è stato dato senza alcuna funzione religiosa e nessuna commemorazione ma semplicemente con la sua musica diretta da Andrè Richard e suonata in chiesa per trenta minuti. La sepoltura è avvenuta nell’isola di San Michele, nello stesso cimitero in cui giacciono le spoglie di Igor Stravinskij.

Leave a comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *