by enrico.rombaldoni/ gennaio 28. 2019/ 0 Comments/ Curiosità

A ospitare i funerali del fondatore dell’omonimo biscottificio è stata la chiesa di San Giovanni a Morbegno con i nipoti maschi a trasportare fino all’altare la bara del nonno su cui era posata una confezione di biscotti “Zalet”. Durante la cerimonia è stato esposto il gonfalone della città di Morbegno. Dopo il funerale, la salma dell’imprenditore è stata cremata.

Leave a comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *