by enrico.rombaldoni/ febbraio 10. 2019/ 0 Comments/ Curiosità

Per il compositore due funerali: il primo in forma privata con il feretro portato al Cimitero Monumentale di Milano lontano da occhi indiscreti. Un mese dopo, quando il corpo fu spostato nella cripta della Casa di Riposo per Musicisti, durante il tragitto vi fu grande partecipazione popolare: il corteo era così imponente che impiegò 11 ore per raggiungere Piazza Buonarroti.

Leave a comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *