by enrico.rombaldoni/ febbraio 9. 2019/ 0 Comments/ Curiosità

Morì prematuramente per via di un infarto all’età di 56 anni nella notte del 29 novembre 1981, nella sua casa partenopea di Viale Colli Aminei, dove risiedeva insieme alla sorella. Le sue spoglie riposano nel Cimitero di Poggioreale (NA). A lui venne dedicato il film “Fantozzi subisce ancora” del 1983, dopodiché il suo personaggio di Calboni verrà soppresso.

Leave a comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *