by enrico.rombaldoni/ dicembre 3. 2018/ 0 Comments/ Curiosità

Dopo la morte sopraggiunta a Roma, per volere dello stesso attore la salma venne trasferita a Palermo, dove, nella chiesa di Casa Professa gremita all’inverosimile, si svolse la cerimonia funebre con un’intera città a salutarlo con scroscianti applausi spontanei. Per suo espresso desiderio, è stato tumulato nella tomba di famiglia, al cimitero palermitano dei Rotoli.

Leave a comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *