IL FUNERALE “GIOIOSO” DI BIBI BALLANDI

by F. Terenzi / giugno 27. 2018

La messa officiata dall’amico monsignor Vecchi con cui allestì il concerto per Papa Wojtyla nel 1997, il crocifisso da lui restaurato, le campane suonate a festa per un funerale che lui voleva “gioioso”: così l’ultimo saluto al celebre produttore televisivo scomparso a 71 anni. La sepoltura accanto alla madre e al padre Iso che l’avviò alla professione.

ROBIN WILLIAMS, CENERI SPARSE A SAN FRANCISCO

by F. Terenzi / giugno 26. 2018

La cerimonia funebre – presenti la terza moglie Susan Schneider, i figli Zelda, Zachary e Cody, gli amici e qualche divo dello spettacolo – si è svolta in forma strettamente privata nella Cappella del Monte dei Colli, a San Anselmo, California; le ceneri, come da precise disposizioni del premio Oscar, sono state sparse nella baia di San Francisco.

MARIO RIVA, BARA PORTATA DAI BERSAGLIERI

by F. Terenzi / giugno 25. 2018

La notizia della sua morte destò commozione e sconcerto in tutta Italia. Il giorno del suo funerale, a Roma, fuori dalla basilica del Sacro Cuore di Maria si raccolsero 250.000 persone; la bara fu portata da soldati del Corpo dei Bersaglieri perché durante il secondo conflitto mondiale, il conduttore televisivo era stato egli stesso bersagliere. È sepolto al Cimitero del Verano a Roma.

KURT COBAIN, CENERI SPARSE IN PIÙ LUOGHI

by F. Terenzi / maggio 31. 2018

Il leader del gruppo musicale Nirvana è stato cremato, dopodiché un terzo delle sue ceneri è stato depositato nel tempio buddhista di Ithaca a New York, un terzo è stato sparso nel fiume Wishkah, una manciata è stata sparsa di fronte alla dimora di Lake Washington Boulevard a Seattle, un’altra manciata a McLane Creek, Olympia, e il resto è rimasto in possesso della moglie.

WHITNEY HOUSTON, CERIMONIA A INVITI

by F. Terenzi / maggio 30. 2018

Cerimonia rigorosamente a inviti per l’ultimo saluto alla popstar. La cantante è stata sepolta in una bara foderata d’oro da 15mila dollari con indosso un principesco abito viola, una spilla in diamanti, orecchini preziosi e ai piedi delle pantofole d’oro: il tutto per un valore complessivo di 500mila dollari. Le sue spoglie riposano al Fairview Cemetery a Newark, New Jersey.

LE NOTE DI “RINGO” PER GIULIANO GEMMA

by F. Terenzi / maggio 29. 2018

Le note di Ennio Morricone scritte per “Una pistola per Ringo” hanno accompagnato l’uscita della bara portata a spalla dai Vigili del Fuoco, al termine dei funerali che si sono svolti in Piazza del Popolo nella chiesa di Santa Maria dei Miracoli. Fuori la chiesa, due cornici digitali in cui scorrevano le foto della vita e della carriera dell’attore romano.

SFILATA TRA LE FERRARI PER LITTLE TONY

by F. Terenzi / maggio 28. 2018

I funerali del cantante, morto all’età di 72 anni, si sono svolti al Santuario del Divino Amore, a Roma. In omaggio alla sua grande passione per le auto sportive, la bara è stata fatta sfilare tra le auto accompagnata da dieci Ferrari e dalle note di “cuore matto”. «È morto ascoltando il suo grande mito Elvis» – ha rivelato il suo agente e amico Pasquale Mammaro.

ENZO BIAGI, ADDIO CON “BELLA CIAO”

by F. Terenzi / maggio 27. 2018

Le note di “Bella Ciao” hanno salutato il feretro all’uscito dalla chiesetta di Pianaccio (BO), trasportato a spalla dalla gente del paese. Un funerale semplice, rispettoso di una tradizione paesana. Tradizione che non è stata infranta nemmeno nella sepoltura: il giornalista non è infatti accanto alla moglie e alla figlia, ma nell’area del cimitero che da sempre è riservata agli uomini.

GIORGIO ALBERTAZZI, ULTIMO SALUTO NEL PARCO

by F. Terenzi / maggio 26. 2018

Nessun funerale, secondo le sue volontà, ma un addio fra amici a Villa Tolomei, la tenuta di famiglia di Pescaia di Grosseto. «Io non sono credente, come non lo era Kafka» – amava dire. Così l’attore e regista, scomparso a 92 anni, è stato salutato dalle persone più care. La bara nel parco e, accanto, la moglie Pia de’ Tolomei con una rosa rossa in mano.

VIRNA LISI, NEL SEGNO DELLA PRIVACY

by F. Terenzi / maggio 25. 2018

Nel rispetto della riservatezza che ha sempre caratterizzato l’attrice in tutta la sua vita, sono stati preferiti funerali in forma privata che si sono celebrati nella chiesa del quartiere Parioli di Roma dove abitava. Il figlio alla fine delle esequie ha voluto rivelare ciò che la madre gli ha confidato poco prima di spegnersi: «Vado a raggiungere papà».